Black Friday & Natale: strategie pronte per l’uso

In questo articolo scopriremo di nuovo qualche concetto di marketing applicato al fitness digitale e introdurremo piccole novità. Ecco la struttura: Introduzione Black Friday & l’ombra del Natale: strategie pronte…

lunedì,   |   Reading time: 7 min

In questo articolo scopriremo di nuovo qualche concetto di marketing applicato al fitness digitale e introdurremo piccole novità.

Ecco la struttura:

  • Introduzione
  • Black Friday & l’ombra del Natale: strategie pronte per l’uso
    • Black Friday frenetico
    • Un Natale diverso 
  • Canale WhatsApp di FitogramPro
  • Conclusione 

Introduzione 

Nonostante il paese sia diventato un puzzle di colori cangianti con regioni camaleontiche che passano da giallo ad arancione a rosso a seconda del vento e delle impennate di contagi, il mondo dello sport – già sofferente – non vuole arrendersi. E ritardi e complessità di erogazione a parte, Spadafora ha di nuovo annunciato aiuti per il settore. E sebbene non sostanziali come alcuni si aspettavano, si spera che il periodo del Black Friday e del Natale possa riportare alcuni utenti ad essere attivi, almeno online, garantendo della liquidità addizionale che permetta ai gestori di barcamenarsi e rimanere a galla fino al nuovo anno. 

Tra le tempeste di numeri coi quali veniamo bombardati giornalmente e il clima di tensione costante, ci dimentichiamo di dare peso a alle piccole luci di speranza che quasi a mo’ di addobbo di Natale cominciano a fare capolino. Troppo presto per cantare vittoria, certo, ma le anticipazioni sui nuovi vaccini fanno sperare di poter arrivare a una fine di questo periodo e lasciarci alle spalle questo anno. Di certo al momento c’è solo che dobbiamo continuare tutti a stringere i denti per abbattere il numero dei contagi, così da poter tornare almeno allo scenario di riapertura contingentata.

Ed ecco perciò che – nello spirito del stringiamo i denti tutti assieme – continuare a monetizzare con i canali online diventa un imperativo al quale anche i più tecnofobi non possono permettersi di trascurare. Ma come sfruttare al meglio il potenziale – in questo periodo di avvicinamento alle festività – delle proprie lezioni Online? Continua a leggere per scoprirlo.

Black Friday & l’ombra del Natale: strategie pronte per l’uso

Come attesta l’impennata dei corsi online sia on demand che in streaming live – come permette la nostra piattaforma FitogramPro – gli italiani continuano a richiedere servizi di wellness. Il fitness è diventato anzi proprio durante la quarantena un rito, un’ancora di salvezza che ha aiutato a sopportare momenti di sconforto e che continua a mantenere in salute, mentale e fisica, milioni di persone, il che potrebbe portare ad una e vera esplosione una volta il problema attuale verrà debellato. Certo, c’è il rischio che io sia stato parziale in quanto parte di quegli italiani che si sono aggrappati al fitness casalingo come strumento per mantenere la sanità mentale. Sono andato perciò ad approfondire e ho scoperto ufficialmente che non si trattava di una percezione personale: il 76% degli intervistati in questo studio afferma di essere più attenti alla salute, e i dati pubblicati da Garmin e Fitbit, trackers di attività fisica, confermano un aumento dell’attività fisica a livello globale ma si possono tranquillamente citare articoli che analizzano la situazione italiana: citando testualmente da un articolo dell’ANIF “Il lockdown ha triplicato i nuovi consumatori online nel nostro Paese rispetto ai primi 4 mesi del 2020.”  

Certo il fitness del futuro si dovrà modulare e allineare a una fruizione ibrida (scopri di più nell’articolo dedicato) ma ciò non toglie che stiamo vivendo il paradosso di un’attività sempre più richiesta proprio per la causa che ne impedisce l’esecuzione. E proprio per questo gli analisti prevedono un boom del settore, non appena riusciremo a uscire dalla spirale del distanziamento sociale: per approfondire qua. Un discorso a parte meriterà il boom dello Yoga dato che si inserisce in una dinamica non solo di rinnovato interesse per l’attività fisica ma anche in quello di conservazione della salute mentale ed equilibrio spirituale, messi a dura prova dal 2020. (Articolo dedicato)

Come sfruttare perciò questa richiesta incessante di cura del benessere, anche online? Ci si deve rimboccare le maniche e investire tempo nello sviluppo di competenze digitali. In quanti nemmeno si sognavano sei mesi fa che sarebbero riusciti a lavorare in digitale? In quanti hanno scoperto, che non è così male e che anzi certi strumenti possono semplificare davvero la vita? Abbiamo già parlato di come far sbarcare il tuo centro online in otto passi e di strategia di comunicazione digitale. Qua parliamo invece di “effetto Natale” – chiamiamolo così.

Sia il Black Friday che il Natale, sebbene avvengano in periodo dell’anno che fisiologicamente i professionisti del fitness riconoscono come “bassa stagione” offrono possibilità di monetizzazione addizionale non trascurabili. Ma andiamo per gradi.

Black Friday frenetico

Retaggio statunitense che è arrivato nel nostro paese a suon di globalizzazione il Black Friday rappresenta sempre di più un momento cardine nelle vendite. Si parli di grande distribuzione o di servizi. Le caratteristiche principali che caratterizzano l’isteria della giornata sono offerte limitate e prezzi estremamente bassi.

Perché non sfruttare questo modello per le proprie lezioni online? Si può infatti creare un’offerta ad hoc con uno sconto del -50/70% del costo dei pacchetti disponibili e renderla disponibile solo per pochi minuti sul proprio calendario interattivo. In questo modo ci si allinea perfettamente con quella frenesia tipica dell’evento e si crea interesse attorno alla propria offerta. Ovvio, una cosa del genere diventa inutile senza un buon piano comunicativo. Si tratta, alla fine, di qualcosa di simile alle prevendite (articolo dedicato) ma incentrato sulla scarsità del prodotto e soprattutto al limite temporale dell’offerta, che influisce sul comportamento del consumatore.

Ti sei mai chiesto perché Booking.com, quando ancora si poteva viaggiare, metteva un timer accanto all’offerta della stanza che ti interessava prenotare? Si tratta di piccoli – e forse subdoli – trucchi di marketing, che però funzionano alla grande. Cerca di iniziare qualche giorno e annunciare che per il Black Friday ci saranno X minuti nei quali gli abbonamenti ad hoc saranno disponibile a prezzo scontato. Puoi mettere comunque un limite massimo magari nelle vendite se hai paura di generare troppe vendite a basso margine oppure giocare sulla durata dell’abbonamento, mettendo a sconto abbonamenti di lunga durata con pagamento mensile che potranno rappresentare un buon pilastro di prevedibilità delle entrate. Di fondamentale importanza per entrare nello spirito del Black Friday è creare “hype” ovvero una tensione crescente intorno a ciò che sta per accadere. Nella pratica si fa con diversi post/pubblicità che “martellano” il consumatore con un messaggio gradualmente più concitato che crea un’attesa dell’evento. Vedi Apple con le sue sensazionali presentazioni! 

Un Natale diverso 

Senza bisogno di presentazioni, il periodo natalizio ha da sempre un impatto positivo sui consumi anche se non si presta necessariamente a un aumento di attività fisica, anzi. Quest’anno, tuttavia, non saranno possibili grandi celebrazioni e, alla fine, essendo a casa già da molto non si sentirà nemmeno troppo lo “stacco natalizio”. Cosa fare allora? 

Beh innanzitutto si puo cominciare a far passare l’idea di pacchetti di lezioni online come regalo da fare a amici e parenti e magari creare degli schemi di affiliazione ad hoc per spingere un incremento degli iscritti. Anche in questo caso una ripetitività del messaggio già da inizio Dicembre (pubblicità su FB/Instagram etc.) potrà aiutare davvero nella chiusura di vendite addizionali. 

Alternativamente si potrebbe puntare sulla specificità di questo natale e proporre un’offerta sportiva familiare come un modo differente di passare queste festività, che saranno si spoglie di cenoni ma che meritano comunque di celebrazione. In questo articolo si registra una crescita di offerte familiari negli States che penso possa essere replicata in Italia.

Ovviamente si tratta solo di idee comunicative, ognuno deve trovare la propria formula! Spero possano darvi qualche spunto. 

Canale WhatsApp di FitogramPro

Piccolo regalo di Natale anticipato Fitogram Italia sbarca ufficialmente su WhatsApp. Da Oggi il canale commerciale è disponibile per chiarimenti anche sulla piattaforma di messaggistica preferita dagli italiani! Hai letto l’articolo sul perché sarebbe il momento adatto per sviluppare una tua applicazione e vuoi sapere di più della nostra offerta? Vuoi capire meglio i casi d’uso del pacchetto gratuito e approfondire il tema delle commissioni sui pagamenti online? Scrivici! Saremo felici di risponderti al 349 6386048. 


Conclusione 

Il fitness si trova di nuovo davanti una grande sfida, dalla quale emergeranno dei vincitori e dei vinti. Sebbene sia difficile reinventarsi e partire da zero l’Italia sta dimostrando di non demordere, aggiornandosi senza sosta per servire l’interesse per l’attività fisica e la prevenzione che i consumatori stanno dimostrando.

Il lato positivo? Con FitogramPro al centro della tua strategia digitale gestire la tua attività diventa semplice e immediato. Puoi raggiungere i tuoi clienti in modo accattivante grazie al calendario online e sbizzarrirti con idee creative per farti conoscere e sfruttare al meglio il tuo potenziale di vendita. Tutto a portata di click per i tuoi clienti! 

Hai già un account gratuito?

Registrati ora

More from Fitogram:

Lo Yoga in digital: i segreti per diventare Yogi e Yogini 2.0.

Come accennato nell’articolo dedicato alle strategie di marketing per il periodo natalizio e per il Black Friday (leggi adesso) il mercato del fitness sta subendo dei cambiamenti radicali. Tra le attività di tendenza nel fitness che stanno imbrigliano il digitale spiccano l’indoor cycling, il coaching online, le discipline olistiche e soprattutto lo Yoga che si […]

Black Friday & Natale: strategie pronte per l’uso

In questo articolo scopriremo di nuovo qualche concetto di marketing applicato al fitness digitale e introdurremo piccole novità. Ecco la struttura: Introduzione Black Friday & l’ombra del Natale: strategie pronte per l’uso Black Friday frenetico Un Natale diverso  Canale WhatsApp di FitogramPro Conclusione  Introduzione  Nonostante il paese sia diventato un puzzle di colori cangianti con […]

Fitness: sicuro? Sì, ma… Qualche accorgimento per i professionisti del settore

In questo articolo cerchiamo di intavolare una discussione che tiene di conto dei recenti aggiornamenti internazionali sulla crisi sanitaria e le sue implicazioni per il settore fitness, proponendo delle idee per poter fronteggiare eventuali peggioramenti e continuare a sostenere la ripresa del settore.  Come di sovente ecco la struttura in paragrafi per chi ha poco […]